Rodney Stark, La vittoria della ragione. Come il cristianesimo ha prodotto libertà, progresso e ricchezza, trad. it., Lindau, Torino 2006, pp. 384, € 24.00

Alleanza Cattolica 13 anni fa
Prima pagina  /  Cristianità  /  Rodney Stark, La vittoria della ragione. Come il cristianesimo ha prodotto libertà, progresso e ricchezza, trad. it., Lindau, Torino 2006, pp. 384, € 24.00

Cristianità n. 339 (2007)

 

Rodney Stark, professore di Scienze Sociali alla Baylor University di Waco, in Texas, dopo una lunga carriera che lo ha portato a presiedere la prestigiosa Society for the Scientific Study of Religion, “Società per lo Studio Scientifico della Religione”, è considerato uno dei maggiori sociologi delle religioni viventi. Noto in Italia per l’opera a quattro mani con Massimo Introvigne Dio è tornato. Indagine sulla rivincita delle religioni in Occidente (cfr. recensione di PierLuigi Zoccatelli, in Cristianità, anno XXXI, n. 319, settembre-ottobre 2003, pp. 21-23), il suo La vittoria della Ragione. Come il cristianesimo ha prodotto libertà, progresso e ricchezza è il terzo volume, The Victory of Reason. How Christianity Led to Freedom, Capitalism, and Western Success (Random House, New York 2005) di una trilogia dedicata alla “sociologia dei monoteismi”. I primi due sono rispettivamente One True God. Historical Consequences of Monotheism (Princeton University Press, Princeton-Oxford 2001) e For the Glory of God. How Monotheism Led to Reformations, Science, Witch-Hunts, and the End of Slavery (Princeton University Press, Princeton-Oxford 2003; cfr. la presentazione di Introvigne “Sociologia degli dèi e falsificazioni della storia”: una recensione di “For the Glory of God” di Rodney Stark, in Cristianità, anno XXXI, n. 317, maggio-giugno 2003, pp. 7-13).

La trilogia è idealmente preceduta da un’opera nella quale il sociologo statunitense si propone di spiegare in termini sociologici il successo del cristianesimo dei primi secoli, The Rise of Christianity. A Sociologist Reconsiders History (Princeton University Press, Princeton 1996; cfr. la presentazione dello stesso Introvigne Il cristianesimo delle origini: un nuovo movimento religioso?, in Cristianità, anno XXIV, n. 259, novembre 1996, pp. 9-11).

L’opera La vittoria della Ragione. Come il cristianesimo ha prodotto libertà, progresso e ricchezza, all’origine di un vasto dibattito internazionale, è stata presentata pure da Introvigne in Max Weber aveva torto. Una recensione di “The Victory of Reason” di Rodney Stark, in Cristianità (anno XXXIV, n. 333, gennaio-febbraio 2006, pp. 5-10).

Categorie:
  Cristianità, Ex-Libris
Autore

 Alleanza Cattolica

  (2699 Articoli)

Alleanza Cattolica è un’associazione di laici cattolici che si propone lo studio e la diffusione della dottrina sociale della Chiesa. Il motto dell’associazione è “Ad maiorem Dei gloriam et socialem”, “Per la maggior gloria di Dio anche sociale”. Lo stemma di Alleanza Cattolica è costituito da un’aquila nera con un cuore rosso sormontato dalla croce. L’aquila è l’animale simbolico dell’apostolo san Giovanni e testimonia la volontà di essere figli di Maria, come l’Apostolo prediletto che ha riposato sul Cuore di Gesù. Circa il cuore, dice Pio XII che “è […] nostro vivissimo desiderio che quanti si gloriano del nome di cristiani e intrepidamente combattono per stabilire il regno di Cristo nel mondo, stimino l’omaggio di devozione al Cuore di Gesù come vessillo di unità, di salvezza e di pace”. Circa la croce sul cuore, cfr. il Cantico dei Cantici (8, 6): “ponimi come sigillo sul tuo cuore”.