Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Cannabis: le ragioni del no alla legalizzazione

8 Luglio - 18:15 fino a 20:15

Venerdì 8 luglio 2022 ore 18.15

aula Pirelli presso il “Pirellone”

via Fabio Filzi 22, Milano

I numeri da “pandemia” del fenomeno droga in Italia chiamano la società civile, le istituzioni e la politica a un’assunzione di responsabilità verso una seria attività di prevenzione e di contrasto efficace dei traffici, e di recupero integrale delle persone che ne sono vittime. Purtroppo, anche in queste ore, non si ferma invece l’attività di chi invoca la liberalizzazione della droga come presunto rimedio: proprio a Milano nei giorni 8 e 9 saranno riproposti i vecchi luoghi comuni pro “legalizzazione”. Nelle stesse ore intendiamo offrire dati di carattere scientifico, giuridico, criminologico e sociale per una corretta valutazione, e per contribuire alla soluzione, e non all’aggravamento del problema.

Saluto introduttivo:
Luca Del Gobbo Consigliere Regione Lombardia

INTERVERRANNO:

CANNABIS, PERCHÉ FA MALE
Carlo Locatelli

Direttore Centro Antiveleni-Centro Nazionale di Informazione Tossicologica, Ospedale IRCCS Maugeri, Pavia

 

LEGALIZZARE LA DROGA = FAVORIRE LA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA
Antonio Maria Costa
Già Vice segretario ONU e Direttore Esecutivo dell’Ufficio delle Nazioni Unite
contro la Droga e il Crimine (UNODC)

 

CANNABIS: PRONTUARIO DEI PIÙ “STUPEFACENTI” LUOGHI COMUNI
Alfredo Mantovano
Magistrato e Vicepresidente del Centro Studi Rosario Livatino

 

LA SFIDA DEL RECUPERO
Elena Chiaron
Psicologa, Comunità Promozione Umana Onlus, Milano

 

milano@centrostudilivatino.it; info@centrostudilivatino.it

Dettagli

Data:
8 Luglio
Ora:
18:15 fino a 20:15
Categoria Evento:

Luogo

Sala del Gonfalone – Palazzo Lombardia Piazza Città di Lombardia 1, Milano