Cronologia della guerra di Vandea nella Rivoluzione francese fino alla morte di Jacques Cathelineau (1789-1793)

Alleanza Cattolica 27 anni fa
Prima pagina  /  Cristianità  /  Cronologia della guerra di Vandea nella Rivoluzione francese fino alla morte di Jacques Cathelineau (1789-1793)

Cristianità, 222 (1993)

5 maggio 1789 Riunione degli Stati Generali

17 giugno 1789 Il Terzo Stato si proclama Assemblea Nazionale

12 luglio 1790 Costituzione Civile del Clero

27 novembre 1790 Giuramento Costituzionale

13 aprile 1791 Condanna della Costituzione civile da parte di Papa Pio VI

30 settembre 1791 L’Assemblea Legislativa succede all’Assemblea Costituente

20 aprile 1792 L’Assemblea Legislativa dichiara guerra al re di Boemia e d’Ungheria

27 maggio 1792 Legge che esilia i sacerdoti che rifiutano il giuramento

22 agosto 1792 Primi moti di massa dei vandeani a Châtillon-sur-Sèvre e a Bressuire

21 gennaio 1793 Esecuzione di Luigi XVI

1° febbraio 1793 La Convenzione dichiara guerra all’Inghilterra

24 febbraio 1793 La Convenzione ordina la leva di 300.000 uomini

Marzo 1793 Sollevazione della Vandea Militare e conquista del territorio

29 giugno 1793 Sconfitta dei vandeani a Nantes

Categorie:
  Cristianità, Editoriali e note non firmate
Autore

 Alleanza Cattolica

  (2701 Articoli)

Alleanza Cattolica è un’associazione di laici cattolici che si propone lo studio e la diffusione della dottrina sociale della Chiesa. Il motto dell’associazione è “Ad maiorem Dei gloriam et socialem”, “Per la maggior gloria di Dio anche sociale”. Lo stemma di Alleanza Cattolica è costituito da un’aquila nera con un cuore rosso sormontato dalla croce. L’aquila è l’animale simbolico dell’apostolo san Giovanni e testimonia la volontà di essere figli di Maria, come l’Apostolo prediletto che ha riposato sul Cuore di Gesù. Circa il cuore, dice Pio XII che “è […] nostro vivissimo desiderio che quanti si gloriano del nome di cristiani e intrepidamente combattono per stabilire il regno di Cristo nel mondo, stimino l’omaggio di devozione al Cuore di Gesù come vessillo di unità, di salvezza e di pace”. Circa la croce sul cuore, cfr. il Cantico dei Cantici (8, 6): “ponimi come sigillo sul tuo cuore”.