Frammento 63

+

[…] non solo si può, ma si deve sostenere l’economia di mercato, però essa va distinta con precisione da un regime in cui il mercato costituisce lo “specchietto per le allodole”, cioè la copertura della prevaricazione dell’economia in genere, e del mondo della finanza in specie, sulla vita politica. E questa disfunzione è rivelata […] dal mancato inquadramento della vita economica in un solido contesto giuridico, mentre l’appello a tale inquadramento viene denunciato ingiustamente e con arroganza come tentativo di assoggettamento di quanto ha titolo all’autonomia, ma non all’indipendenza, e tanto meno ‒ per certo ‒ alla prevaricazione.

Sconcertanti affermazioni e interrogativi inquietanti sulla “religione di Bankitalia”, in Cristianità. Organo Ufficiale di Alleanza Cattolica, anno XXII, n. 230-231, Piacenza giugno-luglio 1994, p. 4

Categorie:
  Fragmentarium di Giovanni Cantoni, In evidenza
Autore

 Alleanza Cattolica

  (2698 Articoli)

Alleanza Cattolica è un’associazione di laici cattolici che si propone lo studio e la diffusione della dottrina sociale della Chiesa. Il motto dell’associazione è “Ad maiorem Dei gloriam et socialem”, “Per la maggior gloria di Dio anche sociale”. Lo stemma di Alleanza Cattolica è costituito da un’aquila nera con un cuore rosso sormontato dalla croce. L’aquila è l’animale simbolico dell’apostolo san Giovanni e testimonia la volontà di essere figli di Maria, come l’Apostolo prediletto che ha riposato sul Cuore di Gesù. Circa il cuore, dice Pio XII che “è […] nostro vivissimo desiderio che quanti si gloriano del nome di cristiani e intrepidamente combattono per stabilire il regno di Cristo nel mondo, stimino l’omaggio di devozione al Cuore di Gesù come vessillo di unità, di salvezza e di pace”. Circa la croce sul cuore, cfr. il Cantico dei Cantici (8, 6): “ponimi come sigillo sul tuo cuore”.