Frammento 69

+

[…] il rifiuto tematico ‒ anche se con diversa rilevanza formale pubblica – di Dio e della sua legge, rivelata positivamente ma inscritta anche nella natura dell’uomo, cioè la volontaria, aggressiva privazione sociale di Dio, costituisce propriamente un inferno e comporta il venir meno di ogni bene e il crescere di ogni male anche sociale. Poiché le nazioni non hanno una vita oltre la morte, il loro inferno è nella storia e il regime socialcomunista ne è espressione nel suo genere esemplare e nel nostro tempo massima; e la privazione di Dio porta con sé il venir meno di ogni bene, nel caso concreto anche di ogni bene materiale

 

L’impero social comunista fra crisi e “ristrutturazione”, in Cristianità. Organo ufficiale di Alleanza Cattolica, anno XVIII, n. 177, Piacenza gennaio 1990, p. 3

Categorie:
  Fragmentarium di Giovanni Cantoni, In evidenza
Autore

 Alleanza Cattolica

  (2697 Articoli)

Alleanza Cattolica è un’associazione di laici cattolici che si propone lo studio e la diffusione della dottrina sociale della Chiesa. Il motto dell’associazione è “Ad maiorem Dei gloriam et socialem”, “Per la maggior gloria di Dio anche sociale”. Lo stemma di Alleanza Cattolica è costituito da un’aquila nera con un cuore rosso sormontato dalla croce. L’aquila è l’animale simbolico dell’apostolo san Giovanni e testimonia la volontà di essere figli di Maria, come l’Apostolo prediletto che ha riposato sul Cuore di Gesù. Circa il cuore, dice Pio XII che “è […] nostro vivissimo desiderio che quanti si gloriano del nome di cristiani e intrepidamente combattono per stabilire il regno di Cristo nel mondo, stimino l’omaggio di devozione al Cuore di Gesù come vessillo di unità, di salvezza e di pace”. Circa la croce sul cuore, cfr. il Cantico dei Cantici (8, 6): “ponimi come sigillo sul tuo cuore”.