Frammento 70

+

[…] la congiuntura storica che stiamo vivendo fa venire al pettine – secondo l’espressione corrente – un numero consistente di «nodi», che si possono rappresentare con altrettanti quesiti. […] Comunque questi nodi devono essere obbligatoriamente affrontati: infatti, affrontarli significa fare una diagnosi del corpo storico e sociale attuale, quindi porre le premesse per una terapia specifica, una terapia resa indispensabile dallo stato di crisi in cui versa tale corpo storico e sociale, secondo un giudizio assolutamente comune.

«Fermiamo il partito radicale di massa». Intervista a cura di Angelo Cerruti, in Secolo d’Italia. Quotidiano del MSI-DN, Roma 6-01-1994, p. 8, ora in Cristianità. Organo ufficiale di Alleanza Cattolica, anno XXII, n. 225-226, Piacenza gennaio-febbraio 1994, p. 10 con l’aggiunta di una prima annotazione da parte dell’intervistato

Categorie:
  Fragmentarium di Giovanni Cantoni, In evidenza
Autore

 Alleanza Cattolica

  (2698 Articoli)

Alleanza Cattolica è un’associazione di laici cattolici che si propone lo studio e la diffusione della dottrina sociale della Chiesa. Il motto dell’associazione è “Ad maiorem Dei gloriam et socialem”, “Per la maggior gloria di Dio anche sociale”. Lo stemma di Alleanza Cattolica è costituito da un’aquila nera con un cuore rosso sormontato dalla croce. L’aquila è l’animale simbolico dell’apostolo san Giovanni e testimonia la volontà di essere figli di Maria, come l’Apostolo prediletto che ha riposato sul Cuore di Gesù. Circa il cuore, dice Pio XII che “è […] nostro vivissimo desiderio che quanti si gloriano del nome di cristiani e intrepidamente combattono per stabilire il regno di Cristo nel mondo, stimino l’omaggio di devozione al Cuore di Gesù come vessillo di unità, di salvezza e di pace”. Circa la croce sul cuore, cfr. il Cantico dei Cantici (8, 6): “ponimi come sigillo sul tuo cuore”.