Massimo Introvigne, Osama bin Laden. Apocalisse sull’Occidente, Elledici, Leumann (Torino) 2001, 136 pp., Euro 6,50 (Lire 12.586), ISBN 88-01-02374-X

Alleanza Cattolica 9 anni fa
Prima pagina  /  Articoli  /  Massimo Introvigne, Osama bin Laden. Apocalisse sull’Occidente, Elledici, Leumann (Torino) 2001, 136 pp., Euro 6,50 (Lire 12.586), ISBN 88-01-02374-X

Massimo Introvigne, Osama bin Laden. Apocalisse sull'Occidente

Per avere informazioni su come ricevere il testo, è sufficiente inviare un messaggio di posta elettronica a info@alleanzacattolica.org)

[Quarta di copertina]

Della campagna che Osama bin Laden ha scatenato contro l’Occidente spesso ci si limita a considerare gli aspetti politici e militari: Massimo Introvigne s’interessa in questa sede invece alle radici specificamente religiose del suo progetto apocalittico, e spiega come solo comprendendo da dove viene il terrorismo di al-Qa’ida si possa cercare d’immaginare dove va. Lo studio affronta la nozione di fondamentalismo islamico e le sue relazioni con l’islam in generale, con il millenarismo e con il terrorismo; la biografia di Osama bin Laden, il contesto afghano e la storia delle organizzazioni che a lui fanno riferimento; l’ideologia del «principe del terrore» quale emerge dai suoi scritti. Un’ampia appendice documentale comprende la traduzione annotata degli scritti principali di bin Laden, comprese le cosiddette «Epistole Ladenesi» del 1996, il cuore del suo progetto terroristico, mai tradotte integralmente in italiano; e del rapporto del governo inglese del 4 ottobre 2001, che costituisce un completo atto di accusa nei confronti del terrorista.

 

Massimo Introvigne, direttore del CESNUR (Centro Studi sulle Nuove Religioni) e della recente monumentale Enciclopedia delle religioni in Italia (Elledici, Leumann [Torino] 2001) è autore di trenta volumi e di oltre cento articoli scientifici in tema di minoranze ed estremismo religioso, pubblicati in otto lingue in dodici diversi paesi. Collabora fra l’altro a Terrorism and Political Violence, la più autorevole fra le riviste accademiche che si occupano di terrorismo internazionale, e ha tenuto lezioni o coordinato corsi – fra gli altri – per il Critical Incidents Response Group dell’FBI e per esperti di sicurezza israeliani.

 

[Indice]

1. Fondamentalismo islamico, radicalismo, terrorismo
Due nozioni di fondamentalismo islamico
Le due branche del fondamentalismo islamico
Fondamentalismo, millenarismo, mahdismo
Fondamentalismo, «conservatorismo», nazionalismo

2. Osama bin Laden e al-Qa’ida
Prologo in Afghanistan
Osama bin Laden: la formazione di un terrorista
Verso un’internazionale del terrore

3. Il millenarismo rivoluzionario di Osama bin Laden
Millenarismo rivoluzionario e millenarismo popolare
Bin Laden e l’interpretazione radicale del Corano
Appendici
A. Dichiarazione di guerra contro gli americani che occupano la terra dei due Luoghi Santi (Espellere gli infedeli dalla Penisola arabica)
B. Una fatwa che chiama al jihad contro gli americani
C. Fax del 24 settembre 2001
D. Dichiarazione di Osama bin Laden alla rete televisiva del Qatar, al-Jazira (trasmessa il 7 ottobre 2001)
E. La responsabilità per le atrocità terroristiche negli Stati Uniti dell’11 settembre 2001 (Testo predisposto dal governo britannico e datato 4 ottobre 2001)

Nota bibliografica

Categoria:
  Articoli
Autore

 Alleanza Cattolica

  (2695 Articoli)

Alleanza Cattolica è un’associazione di laici cattolici che si propone lo studio e la diffusione della dottrina sociale della Chiesa. Il motto dell’associazione è “Ad maiorem Dei gloriam et socialem”, “Per la maggior gloria di Dio anche sociale”. Lo stemma di Alleanza Cattolica è costituito da un’aquila nera con un cuore rosso sormontato dalla croce. L’aquila è l’animale simbolico dell’apostolo san Giovanni e testimonia la volontà di essere figli di Maria, come l’Apostolo prediletto che ha riposato sul Cuore di Gesù. Circa il cuore, dice Pio XII che “è […] nostro vivissimo desiderio che quanti si gloriano del nome di cristiani e intrepidamente combattono per stabilire il regno di Cristo nel mondo, stimino l’omaggio di devozione al Cuore di Gesù come vessillo di unità, di salvezza e di pace”. Circa la croce sul cuore, cfr. il Cantico dei Cantici (8, 6): “ponimi come sigillo sul tuo cuore”.