La speranza rinasce in Iraq. Nel 2014 la Piana di Ninive fu il teatro di un nuovo esodo. I cristiani (presenti fin dall’origine del cristianesimo stesso) furono costretti alla fuga dall’invasione dell’ISIS.

Dalla fine del 2017 è in corso il contro esodo e la ricostruzione è ripartita. Radio Maria è riuscita nell’impresa di costruire una sede abbandonando le trasmissioni da un posto di fortuna che li aveva ospitati negli ultimi due anni. E’ un segno di speranza per un paese martoriato dalla guerra e dall’odio religioso.

La redazione

Categorie:
  Fatti, In evidenza
Autore

 Alleanza Cattolica

  (1711 Articoli)